Sei attratto da una ragazza?….Conquistala!

La natura del maschio, sia nella specie animale in genere, che in quella umana, impone l’arduo (ma carico di orgoglio e di aspettative virili) compito della conquista nei confronti della femmina.

Gli animali conquistano la femmina esibendo livree colorate e mostrandosi sicuri di se stessi con danze che mettono in evidenza la loro capacità di sincronizzare ritmo e bellezza.

L’uomo adotta varie tecniche per raggiungere tale scopo: queste tecniche ed i metodi utilizzati per raggiungere il cuore di una donna sono basate sulla qualità e messa in evidenza degli aspetti estetici, unita alla dimostrazione d’interesse verso le varie qualità presenti nel soggetto appartenente al gentil sesso.

Sei attratto da una ragazzaQuando una donna prova un senso di attrazione verso un uomo, è solita mostrare dei chiari segnali d’interesse verso lo stesso, ma si aspetta sempre che sia lui a fare la prima mossa per conquistarla, cogliendo tali segnali.

Alcuni uomini, essendo timidi, commettono l’errore di aspettare che sia la donna interessata a loro a fare il primo passo, ma in realtà non è così perché la natura della donna non lo prevede.

Gli uomini che intendono trasformarsi da ragazzi timidi ed incapaci di conquistare una donna a veri e propri latin lovers, dovrebbero avere più fiducia nelle proprie risorse sia estetiche che comportamentali ed essere sempre allegri, sensibili e soprattutto originali.

Le donne adorano essere conquistate ed anche se provano interesse verso un uomo che sta provando a raggiungere tale scopo, non cedono mai cosi facilmente a tutto quello che lui possa fare a tal proposito.

Per conquistare una donna non bisognerebbe mai essere tanto espliciti nel mostrare interesse verso di lei, ma bisognerebbe altresì, avere una moderata misura che faccia sentire la donna apprezzata, ma sempre cosciente che non esiste solo lei al mondo almeno fino a quando il sentimento estremo dell’amore non prenda il sopravvento su un eventuale rapporto più maturo.

La natura ci impone di desiderare sempre ciò che non possiamo ottenere e appunto per questo un uomo non può “svendersi” facendo credere alla donna di averlo ottenuto con estrema facilità e che per il suo “ridotto” valore ella non potrà mai perderlo.

Il compito del vero conquistatore deve essere quello di farsi desiderare e di far capire alla donna che lui è qualcosa che vale e che lei stessa deve essere ogni giorno meritevole di averlo al suo fianco perché una cosa preziosa va trattata e mantenuta con cura.

Prima di farsi amare, un uomo, deve sapersi apprezzare ed deve avere fiducia nelle sue potenzialità che andrà ad usare con estremo orgoglio nei confronti della donna.

Le donne scelgono il compagno con il quale procreare, lo scelgono per determinate caratteristiche che solitamente vedono nell’uomo sicuro di se stesso e capace di affrontare ogni difficoltà con calma e concretezza.

Inoltre la donna è alla continua ricerca di sicurezze, che possono essere sia fisiche che comportamentali: la donna vuole essere rassicurata dal proprio uomo ed ha bisogno che egli evidenzi ripetutamente le qualità che lei possiede, creando delle sicurezze maggiori in lei.

In collaborazione con www.arcaton.com

Condividilo!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *