Greenpeace ed il Natale sostenibile

Come trascorrere un Natale green e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente con dieci piccoli suggerimenti.

Le luci compriamole a basso consumo e a LED che fanno risparmiare anche fino al 50%. A tavola non utilizziamo i piatti e bicchieri, usa e getta.  Non mettiamo a tavola prodotti OGM che ci arrivano dai concimi dati agli animali, ma preferiamo le primizie locali.

Scegliamo come mete delle nostre vacanze natalizie luoghi e strutture che siano anch’esse ecosostenibili. Se ci rechiamo sulla neve facciamo attenzione all’abbigliamento, che non contenga prodotti chimici nocivi.

Se andiamo dal parrucchiere, possiamo ricordare di spegnere il phon, la piastra o le altre apparecchiature utilizzate.

Anche i regali sono compresi nel decalogo di Greenpeace, attenzione all’imballo.

Se regaliamo libri scegliamo quelli realizzati con carta amica delle foreste. E regaliamo miele e arance.

Infine aderiamo alla campagna Salviamo l’Artico, attraverso l’adesione al sito di Greenpeace. Possiamo anche sottoscrivere tante iniziative altrettanto importanti.

 

Condividilo!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *